Le vie delle emozioni

Oggi l’influenza delle emozioni sullo stato di una persona è importante. Con una forte emozione cambia subito lo stato energetico. La parola emozione, ex-mozione come senso di qualcosa che mi porta fuori, che mi fa uscire dal centro. Commozione invece è diverso: con-mozione ovvero muoversi con, muoversi insieme, qui c’è energia. Nelle emozioni invece perdi energia. Se noi riuscissimo a commuoverci per tutte le cose positive e per la bellezza sarebbe l’ideale.

Gli yogi, i saggi sapevano cercare l’origine di questo movimento. Allora qui è utile fare una distinzione: se parliamo di emozione ci riferiamo a qualcosa di cui non conosciamo l’origine (una persona nervosa che non ne capisce il motivo); parliamo invece di sentimento se conosciamo la causa del nostro stato d’animo (ad esempio sono triste perché mi sono separato). E chiaramente noi possiamo passare dall’emozione al sentimento, possiamo imparare e gestirla meglio.

Rispetto a qualche anno fa sono aumentate le persone che hanno bisogno di essere trattate con i meridiani Luo delle emozioni. Almeno sei persone su dieci chiedono questa terapia. Allora qui entra in gioco la società e l’ambiente in cui vive una persona. Persino in televisione si sono accorti di dover dare notizie positive. Non possono dare solo cronaca nera e parlare di disastri.

Le emozioni sono contagiose, come i virus. Pensate a una persona che ride di gusto. I pensieri e le emozioni non possiamo considerarli privati. Sono pubblici, di tutti, perché influenzano e contagiano.

Sono dunque i pensieri che influenzano le emozioni o il contrario?

L’origine di tutto è il desiderio dell’uomo. Se desideri stare un salute farai di tutto per rimanerci. Se poi ti dicono che per stare in salute devi seguire una certa dieta, tu ti spaventi e tutto viene influenzato. Se io desidero intensamente una casa tutte le mie azioni, i miei pensieri e le mie energie saranno rivolte ad ottenere quella casa.

Quindi dipende dalla condizione individuale: in Medicina Cinese si dice che se hai una milza forte, rifletti su tutto, cerchi di comprendere ogni situazione, ponderi ogni gesto; infatti se in un sogno tu hai la capacità di controllare quello che fai si dice che la tua milza è molto forte, tieni sotto controllo la situazione, la padroneggi anche nel sogno.

Giuseppe Negro, Medico e Agopuntore, lezione sulle emozioni in Medicina Classica Cinese.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *